8 marzo: Asia Argento scenderà in piazza per lo sciopero globale delle donne

8 marzo: Asia Argento scnederà in piazza per lo sciopero globale delle donne
In vista dello sciopero mondiale delle donne dell' 8 marzo, Asia Argento ha fatto sapere che sarà in testa al corteo previsto a Roma organizzato da Non Una Di Meno.



Asia Argento risponde all'appello internazionale per lo sciopero globale delle donne e l' 8 marzo scenderà in piazza con Non Una Di Meno, a Roma per il corteo (ore 17.00) che andrà da piazza Vittorio a Piazza Madonna Di Loreto. Il percorso, ha fatto saper il movimento attravreso una nota, «attraverserà luoghi simbolici per i corpi delle donne oggi più che mai strumentalizzati da leggi e campagne d'odio razzista e sessista».
In tutte le città d'Italia ci saranno azioni, picchetti, piazze tematiche, presidi durante la mattina e cortei pomeridiani.


Saranno più di 70 i paesi - prosegue il comunicato stampa - in cui le donne incroceranno le braccia astenendosi da qualsiasi attività produttiva e riproduttiva, formale o informale, retribuita o gratuita. Lo sciopero femminista coinvolgerà le lavoratrici a tempo indeterminato, le partite Iva, le precarie, le lavoratrici in nero, il lavoro di cura e domestico, le stagiste e le lavoratrici senza contratto, le disoccupate e le studentesse: «Lo faremo tutte insieme perché il movimento globale delle donne è coraggio di parlare, forza di rompere il silenzio, la paura e la vergogna che avvolgono le molestie sui posti di lavoro, quest'ultimo sempre più precario. #MeToo abbiamo detto in tante,
#WETOOgether sarà la risposta dello sciopero femminista» conclude la nota.
Martedì 6 Marzo 2018, 16:29 - Ultimo aggiornamento: 06-03-2018 17:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP