Covid, Giovannina e Michelarcangelo festeggiano 54 anni di matrimonio in ospedale: auguri e torta in corsia

Sabato 16 Gennaio 2021
Covid, Giovannina e Michelarcangelo festeggiano 54 anni di matrimonio in ospedale: auguri e torta in corsia

Sposati da 54 anni non si sono separati neanche a causa del Covid che ha costretto entrambi al ricovero e proprio in ospedale hanno festeggiato il loro anniversario di nozze, con tanto di torta recapitata dai figli. 

È accaduto al Ceppo di Pistoia dove Giovannina e Michelarcangelo si trovano da quasi un mese ricoverati nella stessa stanza. 

È la stessa Asl Toscana centro, da cui dipende la struttura pistoiese, a dare notizia del festeggiamento, con la foto della coppia che si abbraccia.

«Umanizzare le cure significa anche questo: festeggiare 54 anni di matrimonio nel setting cure intermedie del Ceppo di Pistoia nonostante il Covid 19», spiega Lucia Cirillo, coordinatrice infermieristica, che ha accolto il desiderio della coppia e dei figli e lo ha assecondato. «Un percorso di cura efficace non può prescindere dal considerare anche gli aspetti affettivi ed emotivii», sottolinea Cirillo.

Nella stanza di degenza della coppia pistoiese si è così svolta la piccola festicciola per festeggiare i 54 anni di matrimonio di Giovannina e Michelarcangelo perché così hanno voluto anche i figli che hanno organizzato insieme agli infermieri la gradita sorpresa. «È stato un momento di grande emozione anche per noi e siamo felici di aver potuto condividere con gli anziani degenti anche questa esperienza», hanno dichiarato gli operatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA