E Pino Daniele divenne il «Nero a metà»: il dietro le quinte di un capolavoro

Mercoledì 30 Dicembre 2020 di Federico Vacalebre
E Pino Daniele divenne il «Nero a metà»: il dietro le quinte di un capolavoro

Quando Maurizio Biancani al mixer isola l'ugola di Pino Daniele alle prese con «Musica musica» il groppo in gola è mitigato solo dallo stupore, dalla «maraviglia», dalla grande bellezza, dalla ricerca dell'emozione perduta: «Gli bastava la voce, quanto swing!», scappa al signore degli studi di registrazione, l'ingegnere del suono che è al centro della premiata serie «33 giri - Italian masters» che chiude l'anno alle 21.15 su Sky Arte con una...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 09:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA