Giornata nazionale dello sport, a Napoli il Villaggio globale con tante attività

Giornata nazionale dello sport, a Napoli il Villaggio globale con tante attività
Venerdì 3 Giugno 2022, 11:54 - Ultimo agg. 21:17
3 Minuti di Lettura

Domenica 5 giugno si svolgerà in tutta Italia la Giornata Nazionale dello Sport, istituita dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri nel 2003. Il CONI Campania, in collaborazione con l’Assessore allo Sport del Comune di Napoli Emanuela Ferrante, organizzerà, dalle 9.00 alle 13.00, come primo atto del Protocollo d’Intesa CONI CampaniaComune di Napoli, un Villaggio Globale dello Sport nella nuova Piazza Municipio di Napoli.

Sarà una grande festa all’insegna di chi ama e pratica lo sport con tante discipline sportive coinvolte, sotto la direzione del CONI CAMPANIA, in coordinamento con le Federazioni Sportive, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di Promozione Sportiva.

Tante le attività sportive previste: Minitennis, Giochi Tradizionali di Strada, Hockey su Prato, Tennistavolo, Pallamano, Judo, Karate, Taekwondo, Minibasket, Wushu Kung Fu, Kendo, Aikido, Federkobat, Football Americano, Ginnastica, Scherma, Pallavolo, Pesistica, Pugilato Educativo, Golf, Surf dimostrativo, Canottaggio, Rugby, Subbuteo, Bridge, Sport Equestri.

La Giornata nazionale dello Sport a Napoli con il ministro Di Maio

Come autorità sportive saranno presenti Claudia Giordani, vice Presidente del CONI Nazionale e Atleta Olimpica, il Presidente del CONI Comitato Regionale Campania Sergio Roncelli con i componenti della Giunta e del Consiglio CONI della Campania oltre ai Presidenti e dirigenti delle discipline sportive coinvolte; 

Tra le autorità politiche ci saranno l'assessore allo Sport del Comune di Napoli Emanuela Ferrante, il sindaco di Monte di Procida (Comune Europeo dello Sport 2023) Giuseppe Pugliese, il Presidente della Commissione Sport del Comune di Napoli Gennaro Esposito, Aniello Iacomino Assessore allo Sport del Comune di Ercolano; Assessore allo Sport del comune di Qualiano Venturino Cerqua: la Curia di Napoli: S. Ecc. Mons. Michele Autuoro Vescovo Ausiliario Arcidiocesi di Napoli e Rettore Seminario Arcivescovile di Napoli.

Tra le autorità militari vi sarà il generale Roberto Angius, V.Comandante per il Territorio COMFOPSUD; poi rappresentanti del Consolato Ucraino a Napoli; i campioni olimpionici e mondiali: Pino Porzio, Patrizio Oliva, Sante Marsili, Diego Occhiuzzi, Pino Maddaloni, Claudio Di Benedetto, Angelo Damasco, Vittorio Gelmi, Simone Rullo, Trecy Picascia, Amedeo Picascia, Domenico Brescia. Emanuele Asti, Mattia Condemi, Mattia Riccio, Giuliana Laudicino ecc.

Tra i partecipanti all’evento, gli agenti dell'Istituto di Vigilanza Privata Union Security Spa, guidato dal Presidente, dottor Valerio Iovinella. La presenza delle guardie giurate consentirà anche di mettere in atto delle dimostrazioni di disarmo, con personale in divisa, da parte di agenti specializzati in arti marziali diverse.

Ecco il programma: ore 9.00 inizio attività dimostrative; ore 9.45 arrivo Ministro Luigi Di Maio ed accoglienza da parte della Vice Presidente del CONI Nazionale Claudia Giordani assieme al Presidente del Comitato Regionale CONI Campania Sergio Roncelli; Saluti istituzionali e presentazione Autorità Politiche, Civili, Religiose e Militari, Ore 10.15 visita stand ed aree sportive. Ore 11.00 termine visita Ministro Luigi Di Maio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA