Mattia Bellucci e Nuria Brancaccio
trionfano all'Open Rinascita del Cus Napoli

Martedì 1 Dicembre 2020

Il lombardo Mattia Bellucci ha conquistato l’Open Rinascita del Cus Napoli, il torneo più importante del calendario italiano del Sud Italia in questo autunno di tornei, complicato e dimezzato per via della seconda ondata della pandemia da Covid 19. Bellucci, un solo set ceduto in tutto il torneo al numero 1 Fago, ha battuto in finale 6-3 7-5 l’irpino Mauro De Maio, diciotto anni, uno in meno del vincitore che in passato è stato campione italiano giovanile ed è già in classifica mondiale Atp. In semifinale, oltre a Fago, si piazzava il napoletano Riccardo Di Nocera.

Nel torneo femminile successo per la vesuviana Nuria Brancaccio, migliore tennista campana nel 2020 e campionessa italiana di seconda categoria in carica, che ha battuto in finale la quindicenne promessa napoletana Maria Pia Vivenzio, 6-3 6-2. Terminati anche i tornei di Terza categoria. Nella gara maschile ha trionfato Marco Caporaso (3.1) in finale su Matteo Rodriguez (3.1) 7-6 4-6 10-7. Nel torneo femminile, ha invece vinto Gaia Barca (3.3), in finale su Sabrina Testa (3.3) 6-1 6-3.

Il torneo del Cus Napoli, diretto da Maurizio Pupo, direttore generale della struttura di via Campegna, ha ottenuto un clamoroso record di iscritti, oltre 300, con il meglio dei tennisti di seconda categoria in Campania e tanti giocatori provenienti da varie regioni d’Italia.

Ultimo aggiornamento: 18:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA