L'Italia grande anche senza bomber,
ecco perché Immobile resta decisivo

Giovedì 8 Luglio 2021 di Marco Giordano
L'Italia grande anche senza bomber, ecco perché Immobile resta decisivo

Roberto Mancini non ha mai smesso di puntare su Ciro Immobile. Ed anche in finale, c'è da credere che il ragazzo di Torre Annunziata avrà il suo spazio. Certezze non ce ne sono, perché è lo stesso Immobile a non averne date. Perché questa è un'Italia che vince senza attaccanti, o meglio: senza un bomber. Sono due le reti della punta della Lazio, così come due sono i gol messi dentro da Insigne, Chiesa, Locatelli e Pessina. Una cooperativa in...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 19:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA