Liverpool-Atalanta 0-2, la Dea
firma una super impresa a Anfield

Mercoledì 25 Novembre 2020

L'Atalanta si vendica del 5-0 subito dai Reds nella partita d'andata e si prende la rivincita a casa del Liverpool: finisce 0-2 per l'Atalanta la prima partita di ritorno della fase a gironi della Champions League. Dopo un primo tempo chiuso con un nulla di fatto la squadra di Gasperini prende le redini della partita e segna al 60' dopo un assist del Papu Gomez per Ilicic. Il raddoppio arriva quattro minuti dopo a cura di Gosens, su suggerimento di Hateboer che di testa prolunga per il compagno.

IL TABELLINO

Liverpool-Atalanta 0-2 (0-0)

Liverpool (4-3-3): Alisson; N. Williams, Matip (40' st Minamino), R. Williams, Tsimikas (16' st Robertson); Milner, Wijnaldum (16' st Fabinho), Jones; Salah (16' st Firmino), Origi (16' st Diogo Jota), Mané. (13 Adrian, 62 Kelleher, 89 Koumetio, 64 Cain, 65 Clarkson). All.: Klopp.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Romero, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens (30 'st Mojica); Pessina (40' st Miranchuk); Ilicic (25' st D. Zapata), Gomez. (31 Rossi, 57 Sportiello, 6 Palomino, 42 Scalvini, 21 Piccini, 40 Ruggeri, 43 Panada, 7 Lammers, 9 Muriel). All.: Gasperini.

Arbitro: Del Cerro Grande (Spagna).

Reti: nel st 15' Ilicic, 19' Gosens. Angoli: 2-2. Recupero: 1' e 2'. Ammoniti Tsimikas e De Roon per gioco falloso.

Note: osservato un minuto di silenzio per la scomparsa di Diego Armando Maradona. 

Nell'altra sfida del girone: Ajax-Midtjylland 3-1

Classifica: Liverpool 9 punti; Ajax e Atalanta 7; Midtjylland 0

+++news in aggiornamento+++

Ultimo aggiornamento: 23:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA