Italia in finale, Piqué non ci sta: «Chi tira prima i rigori è avvantaggiato, non è giusto»

Mercoledì 7 Luglio 2021
Italia in finale, Piqué non ci sta: «Chi tira prima i rigori è avvantaggiato, non è giusto»

La sua Spagna è stata eliminata in semifinale agli Europei dall'Italia ai calci di rigore. Un'ingiustizia, secondo Gerard Piqué, che di questa nazionale è ancora stato capitano. «Non è un caso che nelle quattro volte che si è andati ai rigori tra Europeo e Copa America abbia vinto la squadra che ha tirato per prima. Le statistiche dicono che il primo ha più opzioni e non trovo giusto che in una competizione del genere un pareggio ti faccia partire svantaggiato». A chi gli chiede (tra i tantissimi sfottò degli italiani) quale sarebbe la soluzione giusta, il difensore del Barcellona risponde dopo Italia-Spagna: «Penso che il format migliore sia ABBAABBAAB. In questo modo le squadre, se non sbagliano, si alternano andando avanti. Psicologicamente cambia molto andare in vantaggio o in svantaggio».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA