Psg decimato dal Covid perde
al debutto in Ligue1: vince il Lens 1-0

Giovedì 10 Settembre 2020 di Giuseppe Mustica
il grande assente, Mbappé
Male la prima. Il Psg perde al debutto in Ligue1 cedendo sul campo del Lens. 1-0 per la squadra di Haise e prima vittoria in campionato. La partita la decide il gol di Ganago, che sfrutta al meglio l'errore del giovane Bulka, l'unico portiere disponibile per Tuchel. Un Paris Saint Germain completamente falcidiato dalle assenze: al partente Thiago Silva si sono aggiunti Neymar, Mbappè, Icardi, Di Maria, Keylor Navas, Paredes e Marquinhos, tutti colpiti dal Covid e che salteranno anche il classico di domenica contro il Marsiglia. La rete è arrivata al minuto 57': passaggio sbagliato del giovane portiere polacco che cerca Verratti - uno dei pochi superstiti - e inserimento di Ganago che resiste al tentativo di recupero del centrocampista italiano e di destro affonda il Psg. Reazione: nulla. Parigini che non hanno avuto le forze per cercare la rimonta e che non hanno creato nulla. Un solo tiro nello specchio della porta per i finalisti di Champions League. Troppo poco per superare l'attenta difesa del Lens.

TIFOSI: CHE BELLEZZA

La Francia, nonostante i quasi 10mila contagi di oggi, ha aperto al pubblico negli stadi. Numero ridotto, ovviamente, e distanziamento. Pochi ancora 5.000 tifosi, non c'è dubbio. Ma sentire il boato al gol dei padroni di casa è sicuramente una cosa che manca. In Italia se ne dovrebbe riparlare alla fine di ottobre. E anche se con poche persone sarà bellissimo. Ultimo aggiornamento: 23:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA