Zaniolo si trasforma in supereroe:
spunta il murale tra i vicoli di Roma

Venerdì 17 Gennaio 2020 di Gianluca Lengua
Zaniolo si trasforma in supereroe: spunta il murale tra i vicoli di Trastevere a Roma
Nicolò Zaniolo si trasforma in un supereroe e diventa un murale tra i vicoli di Trastevere. L’idea è di Harry Greb lo street artist che ha raffigurato Papa Francesco come in Kill Bill. Questa volta l'oggetto della trasfermazione è Zaniolo che diventa Robin, il personaggio dei fumetti assistente di Batman. Il murale è comparso in Vicolo de’ Rienzi: sul volto la mascherina, sulle spalle un mantello rosso e indosso una maglietta “Supreme” di Luis Vuitton. Proprio oggi Zaniolo ha cominciato la riabilitazione con una seduta di fisioterapia per tornare al meglio dopo l’infortunio che ha portato alla rottura del legamento crociato e alla lesione del menisco. Un omaggio, quello dello street artist, che si va ad aggiungere alle migliaia di messaggi che Nicolò ha ricevuto dopo quel maledetto Roma-Juventus e che contribuirà a regalargli un sorriso nel periodo più duro della sua carriera da calciatore.  Ultimo aggiornamento: 19:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA