Tammaro Cassandro, Tokyo 2020:
solo sesto, scoppia in lacrime

Lunedì 26 Luglio 2021
Tammaro Cassandro, Tokyo 2020: solo sesto, scoppia in lacrime

Finisce subito la finale dello skeet uomini di Tammaro Cassandro ai Giochi olimpici di Tokyo. L'azzurro è il primo eliminato e chiude sesto con 16/20, stesso score del francese Delaunay che però aveva chiuso davanti le qualificazioni. 

Nella finale è il fuoriclasse statunitense Vincent Hancock, 32enne figlio d'arte, il vincitore. Hancock aveva già vinto l'oro a Pechino 2008 e a Londra 2012. Medaglia d'argento per il danese Jesper Hansen, bronzo storico per il kuwaitiano Abdullah Al-Rashidi, 57enne alla settima partecipazione ai Giochi, bronzo anche a Rio (quando gareggiò indossando la maglia dell'Arsenal) e tre volte campione del mondo negli anni '90. 

Ultimo aggiornamento: 16:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA