Salernitana, Castori oltre il Covid:
«Dispiace per la Reggiana»

Venerdì 30 Ottobre 2020 di Enrico Vitolo

La certezza ancora non c'è, eppure mancano meno di ventiquattro ore, ma a quanto pare Salernitana-Reggiana si giocherà regolarmente domani pomeriggio allo stadio Arechi. Avvolta dal solito mistero che attanaglia in determinate situazioni il calcio italiano e non solo, Fabrizio Castori ha parlato della gara con gli emiliani esclusivamente attraverso il sito ufficiale granata: “Veniamo dalla partita di Coppa Italia nella quale abbiamo onorato al meglio la competizione contro un avversario di categoria superiore. Sono soddisfatto della squadra, siamo rimasti fino alla fine in partita e ho avuto ottime indicazioni per il futuro. Peccato per l’infortunio ad Andre Anderson che speriamo in ogni caso di recuperare quanto prima”.

Oltre al brasiliano che dovrebbe restare in infermeria per un paio di settimane, restano fuori dall'elenco dei convocati anche Bogdan, Lombardi e Gondo. Decisamente più complicata la situazione in casa della Reggiana che non ha ancora comunicato l'esito dei nuovi tamponi effettuati dal gruppo squadra: “Dispiace per la situazione emergenziale che ha coinvolto la Reggiana, il mio lavoro è preparare la squadra e la partita. Non ho ancora deciso l’undici con cui partiremo, siamo in una fase iniziale della stagione e abbiamo bisogno di mettere minuti importanti nelle gambe. In più dobbiamo ancora migliorare molto gli automatismi di squadra”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA