Salernitana-Cittadella, Ventura:
«Ci aspettiamo risposte importanti»

Domenica 12 Luglio 2020 di Enrico Vitolo
Giusto il tempo di riordinare le idee che domani sera, all’Arechi contro il Cittadella, la Salernitana sarà chiamata a tornare in campo, questa volta con l’obiettivo di rialzare immediatamente la testa dopo la brutta sconfitta di Ascoli. Per la gara contro i veneti non ci saranno Cerci (infortunato) e Jallow (squalificato), torneranno invece a disposizione Aya, Maistro, Dziczek e Lombardi: “Domani ci aspetta una partita difficile contro una squadra che l’anno scorso ha sfiorato la Serie A” – precisa subito Gian Piero Ventura in una nota stampa emessa dalla società sul proprio sito ufficiale -. “Anche quest’anno il Cittadella ha fatto un campionato sopra le righe e quindi saremo chiamati a fare del nostro meglio in una gara sicuramente complessa. La squadra, comunque, sta continuando a lavorare bene, c’è tanta voglia di fare e di riscattare la sconfitta di Ascoli. Ci aspettiamo tutti risposte importanti a partire da domani in questo senso”. © RIPRODUZIONE RISERVATA