La Salernitana fa subito fatica:
solo 1-1 contro la Fermana

Sabato 29 Agosto 2020 di Enrico Vitolo
Novanta minuti di difficoltà per la Salernitana nell'amichevole contro la Fermana (1-1). La prima della stagione. Certo i carichi di lavoro, la condizione fisica non ancora ottimale e il caldo di fine agosto hanno inevitabilmente inciso, ma a prendere il sopravvento sono stati altri aspetti: un organico sprovvisto di tantissimi titolari e la presenza in campo di diversi calciatori che ancora non conoscono il proprio futuro. Ma tant'è. Castori, comunque, ha cercato di modellare a proprio piacimento la Salernitana, nel corso del test di Sarnano spazio in alternanza al 3-5-2 e al 4-4-2 (assenti Djuric e Cernigoi). Come da programma. Dopo nove minuti i granata passano in vantaggio con l'autorete involontaria di Scrosta dopo il palo colpito da Cicerelli con un tiro-cross, al 90' invece la Fermana dopo aver colpito in precedenza la traversa trova il gol del pari con Maistrello che batte il nuovo arrivato Guerrieri. Presenti all'interno e all'esterno dello stadio alcuni tifosi della Salernitana che hanno contestato squadra e allenatore.

Il tabellino della formazione granata
SALERNITANA (3-5-2): Micai (20′ st. Guerrieri); Aya, Migliorini, Veseli (12′ st. Karo); Casasola (23′ st. Kalombo), Maistro, Di Tacchio, Cicerelli (40′ st Martorelli), Lopez (23′ st. Curcio); Gondo (40′ st. Riosa), Giannetti (12′ st. Orlando, 25′ st. Galeotafiore). All: Castori © RIPRODUZIONE RISERVATA