Il Napoli si presenta a Dimaro,
Spalletti: «Vero acquisto sono i tifosi»

Venerdì 23 Luglio 2021 di Gennaro Arpaia
Il Napoli si presenta a Dimaro, Spalletti: «Vero acquisto sono i tifosi»

Nove giorni di lavoro intenso, poi la grande festa tra il pubblico di Dimaro. Mille i napoletani che sono accorsi in Piazza Madonna della Pace per la presentazione ufficiale del Napoli di Luciano Spalletti, versione 2021/22. Proprio il toscano è il primo a salire sul palco e a prendere la parola: «Il più grande rinforzo dal mercato è la possibilità di riavere allo stadio i tifosi. Vogliamo averli al nostro fianco» ha detto Spalletti.

Dopo gli applausi di rito, presentato ufficialmente anche lo staff tecnico. «Ho avuto Spalletti come compagno di squadra, poi allenatore, poi sono diventato suo collaboratore. Lo conosco da trent’anni, è una grande fortuna per me» le parole di Daniele Baldini. Di ritorno a Napoli anche Beppe Santoro, nuovo Team Manager azzurro: «Sono felicissimo di essere tornato qui. Sono stato a Napoli quasi dieci anni, ora sono a casa».

E poi la squadra, non ancora al completo e con tanti dubbi dovuti al mercato. Ha fatto incetta di applausi Kalidou Koulibaly, insieme con Diego Demme e Victor Osimhen, sempre più beniamini del pubblico qui in Val di Sole. Finale tutto dedicato al vice presidente Edo De Laurentiis, che insieme al Sindaco Lazzaroni ringrazia i tifosi giunti in piazza. E poi i classici balletti di Tommaso Starace, il magazziniere azzurro che chiude la serata con «Sarò con te» e «A far l’amore comincia tu», dedicato alla scomparsa Raffaella Carrà.

 

 

Ultimo aggiornamento: 23:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA