Polonia, Boniek avverte Milik:
«Se non gioca, addio Europei»

Mercoledì 9 Dicembre 2020
Polonia, Boniek avverte Milik: «Se non gioca, addio Europei»

«Gli auguro di cuore di trovare squadra, la carriera di un giocatore è molto corta, se stai bene devi giocare. Se non troverà una squadra non sarà convocabile per la nazionale in vista dei prossimi Europei». Zibi Boniek non si nasconde e ai microfoni di Radio Kiss Kiss analizza così il momento di Arek Milik, fuori squadra da inizio anno e con la speranza di poter cambiare maglia almeno a gennaio. 

«Zielinski fa la differenza a qualsiasi livello, è uno dei migliori centrocampisti al mondo» ha continuato il presidente della Federcalcio polacca. «Io sono innamorato di lui come giocatore. Gattuso è l'ottimo condottiero di questa squadra. Il Napoli fa parte di un gruppone di squadre forti insieme a Juve, Inter e Roma. Zielinski potrebbe essere titolare in qualsiasi squadra del mondo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA