Sanremo 2021, Amadeus pronto a denunciare Morgan? E spunta Elodie come conduttrice

Sabato 19 Dicembre 2020
Sanremo 2021, Amadeus pronto a denunciare Morgan? E spunta Elodie come conduttrice

Da Dov'è Bugo? a Dov'è Morgan?. Il Festival di Sanremo 2020 si era chiuso nel segno dell'ex leader dei Bluvertigo e della lite con Bugo che aveva animato le ultime due serate della kermesse. E nel segno di Morgan si apre l'edizione 2021, come in una perfetta chiusura del cerchio. Solo che stavolta Bugo si scansa (salvo condividere un vocale su Twitter in cui dopo l'annuncio della sua presenza nel cast dei cantanti in gara canticchia come chi si è appena tolto un sassolino, anzi un macigno dalla scarpa) e l'ira funesta del cantautore brianzolo colpisce in pieno Amadeus, reo di averlo prima voluto tra i giudici di Sanremo Giovani e poi di averlo tradito escludendolo dalla kermesse.

Sanremo 2021 e Covid, nell'anno più duro, Roma canta forte: i 26 concorrenti

Morgan escluso dalla giuria di Sanremo Giovani, Amadeus: «Inaccettabile il suo comportamento»

 


LE REAZIONI
Volano insulti, quelli che Morgan rivolge al conduttore - che non commenta: sta meditando di intraprendere azioni legali, fanno sapere i suoi - sia privatamente che sui social, spingendo la Rai a radiarlo dalla giuria chiamata a scegliere le Nuove Proposte nel corso della lunga diretta su Rai1 dal Teatro Casinò di Sanremo (così lunga da far infuriare anche Bruno Vespa - Amadeus cede la linea al suo Porta a porta a sei minuti dall'1 del mattino, con mezz'ora di ritardo). A lui Morgan si rivolge in una lettera aperta sui social, all'indomani della serata: «Ancora una volta mi trovo offeso, scacciato, svilito nel profondo della mia persona e della mia qualità di musicista». Eppure il nuovo Morgan gate, che anima le ore precedenti la diretta, non basta a far decollare gli ascolti: appena 10,2% di share, quasi tre punti percentuali in meno rispetto all'anno scorso, nonostante la presenza dei big in studio. Ma all'indomani della serata rischia di offuscare la festa delle 8 Nuove Proposte che dal 2 al 6 marzo gareggeranno nella categoria dei cadetti. C'è parecchia Roma nella rosa, con Wrongonyou, Avincola e i Folcast: «Siamo eredi della scuola cantautorale capitolina che parte dal Folkstudio, attraversa gli Anni 90 e arriva fino a I Cani e a Calcutta - dicono - da ormai qualche anno a questa parte Roma è tornata ad essere molto viva dal punto di vista delle proposte, come testimonia il successo dei tanti cantautori usciti negli ultimi anni (tra i big ci sono anche Fulminacci, Fasma e Maneskin, oltre a Max Gazzè e Noemi, ndr)». A Sanremo vedremo poi i gemelli Dellai (se provate a cercarli su Google il primo risultato che compare sono altre Dellai, anche loro gemelle, Eveline e Silvia, che però nella vita fanno le pornostar: «Nessun grado di parentela», sorride il duo), Shorty, Elena Faggi, Gaudiano e Greta Zuccoli (già corista di Diodato).


IL TOTO-NOMI
I big festeggiano sui social, in attesa di tornare finalmente su un palco: «In quest'epoca, che ci ha derubati della musica dal vivo, Sanremo rappresenta non solo il palco più importante d'Italia, ma anche l'unico», sottolinea Fedez. E Lo Stato Sociale: «Il nostro è stato uno dei settori più colpiti dalla crisi. Ma è stata anche l'occasione per la prima volta di compattarci davvero. Il Festival può essere l'occasione per portare avanti le istanze di questo mondo». Tra i debuttanti spicca l'entusiasmo di Fulminacci, Coma Cose, Madame (condivide una foto di quando aveva 8 anni e scrive: «Vorrei dirle che tra 10 anni parteciperà al Festival con la sua canzone»).
Archiviato il toto-nomi, comincia già a muoversi qualcosa sul versante ospiti. All'Ariston sarebbe atteso il ritorno di Achille Lauro, chiamato a fare show con le sue capacità camaleontiche (potrebbe avere un ruolo simile a quello riservato a febbraio a Tiziano Ferro). E per la co-conduzione si pensa a Elodie, che tra presenza scenica, talento e simpatia rappresenterebbe l'asso nella manica di Amadeus. Jovanotti, invece, che già quest'anno diede forfait, si tiene al momento defilato.

Ultimo aggiornamento: 25 Febbraio, 16:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA