Vaccini, vescovi canadesi e Usa: no ad AstraZeneca e Johnson&Johnson, derivano da aborti

Giovedì 11 Marzo 2021 di Franca Giansoldati
Vaccini, vescovi canadesi e Usa: no ad AstraZeneca e Johnson&Johnson, derivano da aborti

Città del Vaticano – Prima si sono fatti sentire alcuni vescovi degli Stati Uniti e poi ora quelli del Canada: ai vaccini Johnson&Johnson e AstraZeneca è meglio preferire quelli prodotti dai laboratori di Moderna e Pfizer perché non sono stati prodotti da linee cellulari derivanti da aborti umani. «Non pongono scelte etiche». Dichiarazioni che in entrambi i paesi hanno sollevato dibattiti e proteste. 

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 13:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA