Messa in latino, bergogliani contro ratzingeriani: sui social è ormai "guerra" aperta

Martedì 20 Luglio 2021 di Franca Giansoldati
Messa in latino, bergogliani contro ratzingeriani: sui social è ormai "guerra" aperta

Città del Vaticano – Se non è un autogol poco ci manca, almeno a vedere le impreviste reazioni a catena che ha scatenato nella Chiesa l'ultimo provvedimento di Papa Francesco con il quale ha abrogato la legge di Benedetto XVI che regolava la messa in latino secondo il messale del 1962. L'intento di Bergoglio, come lui stesso spiega, era di «promuovere la concordia e l’unità della Chiesa» ma a ben vedere quello che ha originato si direbbe...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA