Ecco “Desina”, il festival dedicato alla Grafica e alle Culture Visive

Video
EMBED

Desina, il Festival Indipendente dedicato alla Grafica e alle Culture Visive, torna a Napoli. L’inaugurazione della sua seconda edizione si è tenuta oggi, 18 aprile, alle 10. L’evento è promosso dall’omonima associazione culturale di Stefano Pellone, Domenico Armatore e Nicola Feo, curatori della rassegna. A fare da palcoscenico uno dei luoghi in cui prende vita la kermesse diffusa, il cinquecentesco palazzo Caracciolo d’Avellino, sede della Fondazione Morra Greco. Siamo nel cuore di quel dedalo di vie che forma il centro più antico della città. Siamo in largo proprio d’Avellino, tra via dell’Anticaglia e via Duomo, a due passi da via dei Tribunali. 

Servizio di Vincenzo Cimmino