Recovery Plan, de Magistris: «Opportunità se si terrà conto dei progetti dei Comuni»

Giovedì 6 Maggio 2021
Video

(LaPresse) «Vedo le crisi, ma colgo che le crisi sono anche grandi opportunità. Possiamo avere delle opportunità. Però vorrei capire quali progetti siano stati finanziati, perché questo Recovery sta diventando una specie di mistero». Così il sindaco di Napoli Luigi de Magistris, a margine dell'inaugurazione del murale dedicato a Mario Paciolla, in relazione ai fondi del Recovery Plan. «Del resto anche l'Europa ha detto: gli Stati dicano ai propri cittadini quali siano i progetti finanziari. Questo mistero non lo capisco», ha ribadito de Magistris. «Ho visto il documento approvato, ha una cornice condivisibile, idee su cui la moltitudine degli italiani può anche ritrovarsi, però, siccome parliamo di 240 miliardi, noi vorremmo sapere, per esempio, la città di Napoli, che ha presentato progetti per un miliardo e 7-800 milioni di euro, quali sono i progetti che ci finanziano? Se i nostri progetti saranno approvati in pieno, come quelli dei miei colleghi sindaci, allora vuol dire che finalmente si è tenuto conto dei territori, cosa che non spesso accade. Come anche in questi giorni, in cui si discute del dissesto di circa 2.000 comuni italiani, se ne stanno accorgendo adesso della situazione gravissima nella quale ci troviamo», ha concluso il primo cittadino di Napoli.

Ultimo aggiornamento: 20:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA