Helen Mirren in difesa degli ulivi in Puglia: «Per me è come perdere il Colosseo a Roma»

Video
EMBED
Helen Mirren, oltre ad essere un delle attrici più riconosciute a livello mondiale è anche attivista nella difesa del patrimonio culturale ed ambientale. Nel corso dell’intervista di ieri nel programma "Splendida Cornice", condotto da Geppi Cucciari in onda in prima serata nel giovedì di Rai3, ha voluto sensibilizzare il pubblico sui danni che la Xylella ha causato ai secolari ulivi in pugliesi: «È importante che tutto il resto dell'Italia e tutto il resto dell'Unione Europea capiscano cosa sta succedendo qui, nell'Italia meridionale, perché è davvero una catastrofe, una cosa grave. Stiamo perdendo migliaia di vecchi alberi, per me è un po’ come perdere il Colosseo a Roma. Cioè, se il Colosseo a Roma stesse cadendo tutti sarebbero disperati e cercherebbero di salvarlo, e secondo me questa è altrettanto importante come eredità dell'Italia, del Mediterraneo e di conseguenza del mondo. È davvero una parte bellissima della storia che non possiamo perdere e dobbiamo agire davvero, immediatamente, ora, perché altrimenti perderemmo davvero milioni di alberi antichi. www.raiplay.it