Il Premio Ischia di giornalismo a Damilano, Toffa e Corcione

La scorsa edizione del Premio Ischia
ROMA - Marco Damilano, editorialista de L'Espresso, per la carta stampata, Nadia Toffa, inviata de Le Iene, per la tv e Massimo Corcione di Sky sport sono i vincitori della 36/a edizione del Premio Internazionale Ischia di giornalismo. Un premio speciale alla carriera è stato assegnato a Domenico Quirico, inviato del quotidiano La Stampa. Lo ha deciso la giuria del Premio, che si è riunita oggi a Roma ed è composta da Giulio Anselmi, presidente dell'ANSA, Alessandro Barbano direttore de Il Mattino, Luigi Contu, direttore dell'ANSA, Virman Cusenza, direttore del Messaggero, Massimo Franco editorialista del Corriere della Sera, Carlo Gambalonga vice presidente della Fondazione Premio Ischia, Paolo Graldi, editorialista, Clemente Mimun, direttore del Tg5, Roberto Napoletano, direttore de Il Sole 24 Ore, Mario Orfeo, direttore del Tg1, Antonio Polito, direttore de Il Corriere del Mezzogiorno, Tobias Piller, presidente della Stampa estera in Italia, Sarah Varetto, direttore di SkyTg24, Giovanni Maria Vian, direttore de L'Osservatore Romano, Luigi Vicinanza, direttore de L'Espresso.



La consegna dei premi e' in programma il 26 e 27 giugno a Lacco Ameno e sarà patrocinata dall'istituto per il Credito sportivo, Autostrade spa, Poste Vita spa, e con il contributo della Camera di commercio di Napoli e della Regione Campania.
Mercoledì 15 Aprile 2015, 17:47 - Ultimo aggiornamento: 15-04-2015 17:48
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP