Carcere di Ariano Irpino, detenuto
aggredisce una guardia giurata

Giovedì 14 Aprile 2022
Carcere di Ariano Irpino, detenuto aggredisce una guardia giurata

Ancora violenza nel carcere di Ariano Irpino. Lo segnala il Sappe, spiegando che un detenuto ha aggredito una guardia giurata. Emilio Fattorello, segretario nazionale del sindacato per la Campania, evidenzia che «il poliziotto penitenziario è stato atterrato dai colpi sferrati dall'energumeno, forte di un possente fisico. Nonostante fosse tramortito a terra, è stato ripetutamente colpito con calci alla testa e solamente grazie all'intervento di altri agenti si è evitato il peggio». Lesioni subite e dimesso con una prognosi di 10 giorni”.

Donato Capece, segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria torna a denunciare come «la consistente presenza di detenuti con problemi psichiatrici è causa da tempo di gravi criticità per quanto attiene l’ordine e la sicurezza delle carceri».

Ultimo aggiornamento: 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA