Donna investita, salva per miracolo

di Katiuscia Guarino

Dramma sfiorato lungo via Lorenzo Ferrante. La strada cittadina fa registrare un altro incidente. Questa volta avvenuto in tarda serata. Una donna di 77 anni residente a Caserta è stata investita da un'auto mentre attraversava la strada. L'anziana è rimasta gravemente ferita. Ha riportato fratture ossee a gambe e braccia, oltre a una serie di lesioni.

Ora si trova ricoverata nel reparto di Ortopedia dell'ospedale Moscati di Avellino. Nel nosocomio di contrada Amoretta è stata trasportata da un'ambulanza del 118 piombata sul posto non appena ricevuta la segnalazione. I sanitari, dopo aver stabilizzato la 77enne, hanno provveduto al trasferimento al pronto soccorso del vicino ospedale. L'anziana è stata sottoposta a tutti gli accertamenti diagnostici dai medici. Gli approfondimenti dei camici bianchi hanno scongiurato altri problemi.

L'anziana, fortunatamente, non corre pericolo di vita. Sul luogo del sinistro sono intervenuti i carabinieri che hanno eseguito i rilievi necessari per ricostruire l'esatta dinamica del sinistro. L'automobilista che ha investito la 77enne si è subito fermato per prestare i primi aiuti alla donna. In quest'area del capoluogo non aiutano alla visibilità notturna alcune zone d'ombra che si creano. E spesso attraversare la larga carreggiata può essere un azzardo, anche in considerazione del fatto che tanti veicoli percorrono via Lorenzo Ferrante a velocità sostenuta, senza tenere conto dei pericoli e dei limiti imposti dal codice della strada. Appena un anno fa la tragedia della dottoressa del 118 travolta e uccisa in piazza Kennedy a pochi passi dalla sede di lavoro.
Giovanna Carpenito fu investita mentre stava per salire a bordo della sua vettura. Un dramma che sconvolse l'intera Irpinia. 
Sabato 7 Settembre 2019, 10:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP