Cimitero di Avellino, il bronzo
delle tombe razziato nella notte

I ladri non si fermano, ancora una razzia all'interno del cimitero di Avellino. La banda ha colpito di nuovo durante la notte. Solo nella mattinata di ieri i custodi e chi si è recato nel luogo sacro per salutare i propri cari si sono accorti di quanto accaduto. Tombe depredate, danni alle lapidi e fiori gettati ovunque. Uno scempio.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 4 Agosto 2019, 12:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP