Benevento, libero il nigeriano
che aggredì militare, ira Meloni

Mercoledì 6 Giugno 2018
«Assurdo! Il nigeriano che ieri ha aggredito un carabiniere a Benevento, è stato appena rilasciato con obbligo di firma. Un episodio vergognoso che non rende giustizia a chi ogni giorno mette a rischio la propria vita per la nostra sicurezza e che rappresenta una dura realtà: in Italia non esiste la certezza della pena. Confidiamo che il Ministro dell'Interno intervenga subito e faccia chiarezza su questa vicenda». Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni. © RIPRODUZIONE RISERVATA