Gare pilotate nei Comuni
del Sannio, altre 9 assoluzioni

di Enrico Marra

In nove sono stati assolti dall'accusa di associazione a delinquere e di turbativa di alcune gare svoltesi in alcuni comuni perché il fatto non sussiste. Inoltre è scattata la prescrizione per altri reati. A essere assolti Giuseppe Ciotta, 65 anni, di Campoli Monte Taburno, ritenuto il capo di un presunto sodalizio, il figlio Carlo, 35 anni, che partecipava alle varie gare di appalto per la ditta «Michelangelo costruzioni», l'altro figlio Cosimo, 33 anni, Anna Procaccini, 58 anni ex moglie di Giuseppe Ciotta, la figlia Laura, 42 anni, tutti residenti a Foglianise, l'impiegata Carmelina Politano, 38 anni, di Torrecuso segretaria della «Ciotta costruzioni», Marco Cascella, 65 anni, di Napoli, amministratore della «Michelangelo Costruzioni», Ubaldo Boschiglio, 61 anni, beneventano amministratore della Sweet House», Adolfo Basile, 51 anni, beneventano, amministratore anche egli della «Sweet House». Inoltre sono stati disposti il dissequestro e la restituzione agli aventi diritto dei beni e documenti sequestrati. Il verdetto è stato letto nel pomeriggio dal collegio giudicante presieduto da Daniela Fallarino, con giudici a latere Simonetta Rotili e Francesca Telaro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Venerdì 17 Maggio 2019, 09:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-05-17 13:27:47
Da noi in Italia ci vorrebbe una stazione appaltante unica nazionale, e i vari enti locali dovrebbero pensare solo a programmare interventi di qualsiasi natura e necessita per il proprio territorio di competenza, solo cosi eviteranno arresti tutti i giorni, e vero anche che in questo modo non si troveranno più persone disponibile per amministrare un ente locale, ogni persona direbbe nel segreto del proprio pensiero, e direbbe ma chi me lo fa fare. Insomma per forse di cose si deve rubare

QUICKMAP