Mastella a muso duro con Salvini:
«L'antipatia è reciproca, mai con la Lega»

Domenica 16 Febbraio 2020
«Salvini con ruvida eleganza ritiene che con persone come Mastella che sono da 40 anni in politica non voglia avere a che fare. Premesso che l'antipatia è reciproca, voglio ricordare a Salvini che lui fa attività politica ed istituzionale. Da 25 anni, non pochi. Con la differenza che io sono diventato deputato a 28 anni e lui si trascinava stancamente a fare il consigliere comunale. Non è colpa mia se la mia gente continua a sostenermi. Infine in un paese dove gli anziani superano i giovani, rappresentarli è un onore per me». Così Clemente Mastella dopo le dichiarazioni del leader della Lega, che non intende sostenere una sua eventuale ricandidatura al Comune di Benevento. «Salvini è un prodotto lombardo, io sono erede della tradizione longobarda - scherza Mastella - Combatterò queste sue goffe argomentazioni con rinnovato spirito ... giovanile». © RIPRODUZIONE RISERVATA