Choc in Campania, 75enne muore
al ristorante soffocato da mozzarella

di Pietro Montone

MONTORO - Muore soffocato da un boccone mentre era al ristorante. Un nodino di mozzarella che l'ha soffocato.
L'episodio si è verificato ieri nel primo pomeriggio alla frazione Caliano nel ristorante locale. Lo sfortunato protagonista è un 75enne del posto che era a pranzo con la sua famiglia che festeggiava una prima comunione.

Michele Pellegrino, queste le sue generalità, era giunto nel noto locale da poco. Il pranzo era appena iniziato ed i commensali stavano saggiando l'antipasto. L'episodio si è consumato nel giro di pochi istanti senza che nessuno dei presenti potesse intervenire per salvare il settantacinquenne. Michele Pellegrino è diventato cianotico in un attimo. Ha provato a far capire ai presenti cosa stesse succedendo ma non c'è riuscito. Nonostante il prodigarsi dei clienti e dei gestori del ristorante, però, non ci si era resi conto che stava soffocando. In un primo momento, infatti, si era optato per un possibile infarto.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Lunedì 21 Maggio 2018, 08:42 - Ultimo aggiornamento: 21-05-2018 09:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP