Vigili, a Benevento resta Bosco
dopo il placet dell'Avvocatura

di Paolo Bocchino

Il primo degli operai, ancorché decorato, ma non il manager delle maestranze. È questo il ruolo del comandante della Polizia municipale e in virtù di tale interpretazione Fioravante Bosco resterà laddove Clemente Mastella lo ha appena designato: alla testa dei vigili per l'appunto. A sciogliere il nodo giuridico è stata ieri l'Avvocatura del Comune, così come anticipato dal primo cittadino in replica alla ridda di polemiche seguita alla nomina. Scia di veleni peraltro non ancora esaurita.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Sabato 3 Agosto 2019, 11:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA




QUICKMAP