Tentano di incendiare chiesa a Piedimonte,
tre incappucciati messi in fuga dai passanti

Mercoledì 17 Febbraio 2021 di Emanuele La Prova
Tentano di incendiare chiesa a Piedimonte, tre incappucciati messi in fuga dai passanti

Atti vandalici a Piedimonte Matese. Nella notte di ieri, tre giovani sconosciuti hanno provato ad incendiare la chiesa della Madonna delle Grazie. I ragazzi indossavano delle felpe viola, ed avevano il volto coperto. I tre hanno agito approfittando del coprifuoco. Le strade del paese erano infatti deserte, ed il gruppo di vandali è riuscito così a muoversi indisturbato. Una volta avvicinatisi all'edificio sito all'interno del rione Vallata, i tre hanno provato ad appiccare il fuoco. Probabilmente, i giovani sono stati notati da qualche residente del posto, che ha subito avvertito i carabinieri della stazione di Piedimonte. L'intervento dei militari dell'arma, coordinati dal maggiore Baldacci, ha evitato che la chiesa venisse incendiata. I vandali però, sono riusciti a scappare. Sul caso stanno indagando gli stessi carabinieri matesini. Nelle prossime ore, questi ultimi cercheranno di identificare i tre giovani, con l'aiuto delle telecamere di videosorveglianza.

Ultimo aggiornamento: 17:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA