Covid a Caserta, contagi stabili
ma la bella giornata batte la zona arancione

Domenica 21 Febbraio 2021 di Ornella Mincione
Covid a Caserta, contagi stabili ma la bella giornata batte la zona arancione

Sono 171 i nuovi casi emersi dalla processazione di 2.335 tamponi. Ora, i positivi attuali sono 3.557, pochi di più rispetto alla giornata precedente. Certificati anche 155 guarigioni per un totale di 38.664 pazienti guariti su 42.942 contagiati dall'inizio dell'emergenza. Registrati anche quattro decessi, per un totale 741 pazienti morti per il Covid. Nel frattempo è iniziato questo nuovo periodo da zona arancione in provincia di Caserta come in tutta la regione Campania. Sebbene bar e ristoranti possano fare soltanto l'asporto e la delivery e che quindi sia 'saltato' il consueto appuntamento dell'aperitivo della domenica mattina, per tantissimi la bella giornata ha dato la possibilità di passeggiare lungo le strade principali di numerosi centri storici del casertano. In zona arancione è infatti possibile passeggiare in strada, ma non stazionare, altrimenti potrebbe verificarsi un presupposto per l'assembramento. Le istituzioni continuano ad invitare tutti ad osservare le misure di sicurezza anti Covid, mentre resta sotto osservazione la situazione delle scuole.

Video

In tre giorni sono già 2.113 le vaccinazioni erogate agli operatori scolastici in provincia di Caserta. Al contempo però sono 15.764 quei cittadini over 80 che hanno ricevuto la prima dose del vaccino Pfeizer contro il Covid. In totale, stando ai dati delle 16.35 di ieri dell'Asl, sono 36.455 gli utenti sottoposti alla prima dose di vaccino, mentre restano, almeno per ora, 15.151, quelli che hanno ricevuto anche la seconda e hanno completato così il percorso vaccinale anti Covid. Numeri da capogiro.

Ultimo aggiornamento: 22:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA