Pestaggio e spari, follia e terrore in piazza Pitesti

Domenica 24 Aprile 2016 di Marilù Musto

Follia tra parcheggiatori abusivi con aggressione in pieno giorno, esplosione di colpi di pistola, gente, bambini compresi, in fuga, un uomo ferito alla testa (ma non dai proiettili), poi l’intervento delle forze dell’ordine con i carabinieri che rintracciano e denunciato due uomini ritenuti responsabili dell’aggressione. È ciò che è accaduto ieri pomeriggio tra piazza Pitesti e piazza Cattaneo, con al centro rione Cappiello, a pochi passa dalla chiesa del Buon Pastore. Due gli spari uditi, intorno alle 17,30, in piazza Cattaneo. Gli attimi che ne sono seguiti sono stati contrassegnati dalla paura e dal terrore, con passanti che tentavano di rifugiarsi nei locali o ad allontanarsi. È successo tutto in un attimo: due parcheggiatori abusivi di 41 e 23 anni, residenti a Caserta, hanno aggredito e ferito un loro «collega» G.R., quarantenne di Tuoro. I due sono stati denunciati.
 

Ultimo aggiornamento: 10:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA