Samara e i suoi fan, a Caserta
la burla rischia di finire in tragedia

di Claudio Lombardi

1
  • 163
Lo «spettro» di Samara si aggira intorno alla Reggia. Dopo aver terrorizzato diversi Comuni dell'Appia, con delle incursioni a Teano, a Sessa Aurunca e a San Felice a Cancello, emuli della tenebrosa bambina resa celebre dal film «The ring» del 2002 e dagli immancabili sequel, la scorsa notte, sono stati avvistati anche nei pressi del ponte di Ercole e alle spalle dei Giardini della Flora. Sulle prime, il fenomeno suscitato ilarità e divertimento, ma, da quando il gioco, di per sé innocuo, ha rischiato e rischia di avere epiloghi drammatici, è cambiata la reazione dei residenti, che oggi si appellano alle forze dell'ordine, a cui chiedono di far cessare questo carnevale fuori stagione e di cattivo gusto. L'incontro ravvicinato con una finta Samara è costato un ricovero in ospedale a Loredana Quaranta, di Casagiove. La donna, 45 anni, lavora in un ristorante e venerdì sera, poco dopo la mezzanotte, stava tornando a casa a piedi. Lungo via dei Passionisti, strada al confine con Caserta, si è accorta di essere seguita da un'auto scura. «È stato terribile rivela pensavo volessero rapinarmi o peggio. Quando la vettura si è avvicinata e ho visto nell'abitacolo, lato passeggero, una figura maschile con un camicione bianco e una parrucca nera, mi sono spaventata e sono svenuta. Poi, non ricordo più nulla». Ora, i carabinieri della compagnia di Caserta, coordinati dal maggiore Andrea Cinus, sono sulle tracce di un'Audi A3 nera e di una Fiat 600,che, a quanto pare, viaggiava al seguito di Samara, forse per riprendere la performance con il cellulare e postarlo in rete.

CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Domenica 8 Settembre 2019, 11:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-09-08 12:34:17
speriamo vada sempre tutto bene.....ma aspettiamoci il peggio.....

QUICKMAP