Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Arriva in libreria l'Anello di Cenere,
opera prima di Maria de Gregorio

Domenica 22 Maggio 2022 di Cristina Cennamo
Arriva in libreria l'Anello di Cenere, opera prima di Maria de Gregorio

L'accoglienza delle grande presentazioni ieri sera presso La Feltrinelli di Piazza dei Martiri per la presentazione del volume «L’anello di Cenere», opera prima della giovanissima scrittrice napoletana Maria de Gregorio edita da Graus Edizioni e presentata per l'occasione dall'avvocato e scrittore Anton Emilio Krogh e dal giornalista Ciro Cacciola

Il romanzo, appartenente al genere fantasy, arricchisce la collana Nuove Orbite: ricco di colpi di scena, accompagna il lettore in un viaggio carico di suspense, ma anche di sogni, di consapevolezze e di riflessioni sui valori che fungono da pilastri nella vita di ognuno, come l’amore e l’amicizia.

Nel buio di una grotta, una donna di nome Ilaria si reca in visita da Vidarr, l’uomo più potente della storia, e lo fa con un solo desiderio nel cuore: fermare una maledizione. Diciassette anni dopo, i giovani Cole ed Evelyn iniziano a fare strani sogni: sono insieme in una foresta, dove, anche se distanti, possono comunicare. Scopriranno, a loro spese, il motivo di questi “incontri onirici”. Difatti, due persone a loro care – Ariadne e Noah – vengono rapite e, per liberarle, i due devono presentarsi al cospetto di Verena, sovrana di Nunndoeck. A corte, la regina rivela il suo piano affidando loro il compito di riportarle un particolare oggetto: un anello, che le permetterebbe di lasciare il reame e assicurarsi così la vittoria. Le due anime si mettono alla ricerca, scoprendo qualcosa che lascerà tutti nello stupore totale. Maria de Gregorio firma un romanzo fantasy ricco di colpi di scena, in cui gli eventi narrati accompagnano il lettore in un viaggio carico di suspense, ma anche di sogni, di consapevolezze e riflessioni sui valori che fungono da pilastri della vita, come l’amore e l’amicizia.

Questa non sarà la sola sfida che i due giovani si troveranno ad affrontare: perdite, sorprese e inaspettati segreti torneranno alla luce, mettendo a dura prova il coraggio, la determinazione e la profondità dei sentimenti che li legano, scoprendo quanto la maledizione possa aver cambiato le loro vite.

Un felicissimo inizio per Maria de Gregorio, classe 2005 ed attualmente iscritta al liceo francese Chateaubriand di Roma:  appassionata alla lettura di romanzi fantasy fin da piccola, Maria ha iniziato a scrivere brevi storie per poi arrivare, a soli sedici anni, alla pubblicazione del suo primo romanzo:  L’anello di Cenere, appunto. Un enfant prodige che lascia ben sperare.

 

 

 

Grazie per l’attenzione

con preghiera di pubblicazione e diffusione,

Cordiali Saluti

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA