Quattrozampeinfiera, torna a Milano la due giorni dedicata ai pet: Zita, la bassotta, per sensibilizzare le persone contro l’abbandono

Mercoledì 22 Settembre 2021
Quattrozampeinfiera, torna a Milano la due giorni dedicata ai pet: Zita, la bassotta, per sensibilizzare le persone contro l abbandono

Un messaggio contro la'bbandono degli animali. Il fenomeno del randagismo va frenato e a Milano arriva in moto Zita la simpatica bassotta per Quattrozampeinfiera, la «due giorni pet friendly» più famosa d'Italia (Parco Esposizioni di Novegro, 2 e 3 ottobre). La cagnetta di 4 anni da un paio di anni viaggia in moto insieme al suo proprietario, Cosimo Pintore, in giro per l'Italia per sensibilizzare le persone contro l'abbandono degli animali e dimostrare che i fidi amici dell'uomo possono muoversi e spostarsi con loro in sicurezza. Saranno in fiera nel weekend del 2 e 3 ottobre per raccontare la loro esperienza di viaggio che ha una particolare finalità, una raccolta crowdfunding che vivrà il suo momento più importante a Quattrozampeinfiera e proseguirà il 5 ottobre verso Piemonte e Liguria. Parleranno di come prepararsi e affrontare un viaggio con i nostri amici, scegliere i luoghi giusti e saper adeguarsi alle loro esigenze. Verrà presentato anche il diario di viaggio pubblicato a dicembre 2019 (#zitaontheorad - storie di viaggi a sei zampe e due ruote), un viaggio lungo 50 giorni circa tra la Maremma, le Alpi, le Dolomiti e i Balcani.

Cani, come li educo? Padroni disperati: è boom dog trainer

 

«In questi anni la manifestazione Quattrozampeinfiera è cresciuta molto, numerose sono le aree tematiche per la formazione e l'informazione - afferma Alessandra Aspesi, responsabile di comunicazione e marketing di Quattrozapeinfiera - In tema vacanze si possono incontrare le strutture pet friendly più in voga in Italia, scoprire tutti i prodotti e i servizi utili per affrontare al meglio il viaggio, apprendere le pratiche di rilassamento da fare con il proprio pet e interfacciarsi con gli esperti di settore per organizzare al meglio la propria vacanza. Quattrozampeinfiera reputa fondamentale l'informazione dei consumatori e da anni lotta contro l'abbandono. Cane e gatto si possono tranquillamente portare in vacanza assecondando il benessere dell'animale e rispettando le regole di convivenza». 

Ultimo aggiornamento: 23 Settembre, 10:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA