Mia madre con la frattura al femore un giorno ferma al San Giovanni Bosco senza cure

Mercoledì 29 Gennaio 2020
Mia madre è stata bloccata per un'intera giornata al San Giovanni Bosco, dalle 6,30 di mattina, senza che si decidesse dove trasferirla. E' un'anziana con un microcitoma e una frattura al fermore, ricoverata in ospedale è stata lasciata sulla barella senza assistenza, senza neanche un pasto, in attesa di un trasferimento in un altro ospedale. Nel pomeriggio sembrava che ci fosse un posto al Cardarelli, ma anche quello è svanito. Poi nessuno ci ha fatto sapere più niente. © RIPRODUZIONE RISERVATA