Castelli: «Sul Def risoluzione M5S-Lega»

Ricette economiche comuni
La maggioranza gialloverde avanza. «Puntiamo a portare in Aula una risoluzione con pochi punti ma che sia il più possibile condivisa anche dagli altri gruppi, 'accoglientè, nello stesso spirito con cui ho riformulato la relazione finale». Lo ha affermato Laura Castelli (M5S), relatrice in commissione Speciale alla Camera al Def 2018, riferendosi alla risoluzione che Movimento e Lega presenteranno all'Assemblea di Montecitorio la settimana prossima.

Nella relazione riformulata, recependo tra l'altro punti indicati dal Pd, figurano i riferimenti agli ultimi atti di carattere comunitario approvati dal Parlamento al termine della scorsa legislatura, come l'opposizione all'incorporazione del 'Fiscal compact' nell'ordinamento giuridico dell'Ue e la sollecitazione all'Ue ad attivare strumenti da attivare in caso di aumenti significativi del tasso di disoccupazione. Nella relazione viene anche puntualizzato che in base alle ultime leggi di contabilità e finanza pubblica «non risulta più possibile introdurre clausole di salvaguardia di carattere automatico».
Mercoledì 16 Maggio 2018, 14:53 - Ultimo aggiornamento: 16-05-2018 14:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti

QUICKMAP