Lavoro in Italia, boom di contratti a tempo ma l'occupazione è ferma

Sabato 17 Luglio 2021 di Nando Santonastaso
Lavoro in Italia, boom di contratti a tempo ma l'occupazione è ferma

La pandemia come il sigillo finale, l'ultima tappa di un percorso iniziato da tempo. Perché è da un decennio ormai che la precarizzazione del lavoro in Italia non sembra conoscere ostacoli, che sono sempre i giovani e le donne a pagare il pezzo più alto della crisi in termini di stabilità occupazionale e che l'impatto sui salari resta forte e preoccupante.

Lucida e impietosa, per usare le parole della segretaria Cgil Tania Scacchetti,...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 08:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA