Filippo Magnini alla festa dell'Inter in piazza Duomo, la foto fa il pieno di insulti: costretto a rimuovere il post

Lunedì 3 Maggio 2021
Filippo Magnini alla festa dell'Inter in piazza Duomo, la foto fa il pieno di insulti: costretto a rimuovere il post

Filippo Magnini insultato sui social dopo aver postato la foto in piazza Duomo a Milano per festeggiare lo scudetto dell'Inter. Il campione di nuoto, tifoso della squadra milanese non ha saputo resistere ed è sceso in piazza per festeggiare la vittoria della sua Inter, ma i suoi followers non hanno apprezzato il post sostenendo che il suo era un cattivo esempio.

 

Leggi anche > Inter festa scudetto, le pagelle: Lukaku uomo copertina, Barella e Bastoni linfa azzurra, Eriksen e Perisic giocatori nuovi, Conte condottiero insaziabile

 

La folla per le strade di Milano rappresenta un altissimo rischio in questo momento di pandemia. Gli assembramenti di ieri potrebbero essere conseguenza di nuovi contagi e quindi di nuove chiudure regionali che metterebbero in ginocchio, ancora una volta l'economia della città e non solo. Filippo, quindi, a piazza Duomo, tra la folla non è piaciuto e tantissimi sono stati i commenti negativi al suo post su Instagram: “Non dai il buon esempio” a “Da te non me l’aspettavo” passando per “Vergogna”.

 

Una pioggia di polemiche che ha costretto l'atleta a rimuovere il post e a bloccare le risposte. “Non credo sia un vanto, vista la situazione sanitaria in cui siamo…” ha scritto qualcuno. “Ah ecco, i matrimoni no, questo sì” ha aggiunto un altro. E ancora:  “Carlo Filo ti stimo molto, ma così sei caduto davvero in basso”. E poi: “E dopo ci chiudono in casa un’altra volta…”. Filippo ha provato a giustificarsi dicendo di essere passato a piazza Duomo per tornare a casa e di essesi fatto trasportare dall'euforia, ma certo la sua intenzione non è stata quella di partecipare ai caroselli. 

Ultimo aggiornamento: 5 Maggio, 17:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA