Poliziotti uccisi a Trieste, i due amici in auto VIDEO

Lunedì 7 Ottobre 2019
«Dopo tanto tempo "i figli delle stelle" sono tornati. Siamo qui e quindi voi dormite sonni tranquilli». A parlare - in un video - sono Matteo e Pierluigi, gli agenti uccisi nella sparatoria in Questura a Trieste. Sono a bordo di una volante, sorridenti, durante un turno notturno. In sottofondo si sente l'intro dell'omonima canzone di Alan Sorrenti. Il video - diffuso oggi dalla Questura di Trieste - è un ricordo dei due agenti. Si tratta di immagini filmate da loro stessi con un cellulare a inizio turno. «C'è la volante 2 questa notte - rassicurano - è tutto a posto. Come sempre si inizia...figli delle stelle..Speriamo bene...e niente... buona notte». Poi il saluto, con un bacio a favore della telecamera.




  Ultimo aggiornamento: 14:47 © RIPRODUZIONE RISERVATA