Angela Celentano, prelevato il Dna dalla ragazza sudamericana che le assomiglia

La giovane donna sudamericana ha alcuni nei sulla schiena simili a quelli che aveva Angela

Angela Celentano
​Angela Celentano
di Leandro Del Gaudio
Martedì 24 Gennaio 2023, 09:57 - Ultimo agg. 25 Gennaio, 07:22
2 Minuti di Lettura

Hanno incontrato la ragazza sudamericana che sospettano possa essere Angela Celentano. Un incontro riservato in un paese nordeuropeo, al termine del quale è stato effettuato il prelievo del materiale genetico per la comparazione del DNA.

Una possibile svolta nel corso dell’inchiesta sulla scomparsa di Angela Celentano, la bambina sparita nel 1996 sul Monte Faito, durante una gita in famiglia.

A rendere nota questa circostanza, l’avvocato napoletano Luigi Ferrandino, difensore dei coniugi Catello Celentano e Maria Staiano (genitori di Angela, protagonista di una serrata e scrupolosa indagine difensiva, che ha lavorato in questi mesi per rendere possibile l’incontro con la ragazza Sudamericana.

Video

L’incontro è avvenuto tra un collaboratore dello studio Ferrandino e una giovane donna sudamericana, identificata attraverso alcuni nei sulla schiena, molto simili a quelli che aveva Angela. Nei prossimi giorni saranno comunicati gli esiti dell’indagine biologica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA