Edilizia in Campania motore dell'economia: giro d'affari da 20 miliardi di euro

Martedì 21 Settembre 2021
Edilizia in Campania motore dell'economia: giro d'affari da 20 miliardi di euro

Ammontano a circa sei miliardi di euro le risorse attivate dal settore delle costruzioni in Campania che genera un giro di affari, comprensivo anche dell’immobiliare e dell’indotto, pari a 19,4 miliardi di euro. Un impatto del comparto nell’economia campana che vale il 20 per cento circa del valore aggiunto regionale.

Sono questi alcuni dei dati previsti dalla ricerca realizzata dall’Ance Campania, presieduta da Luigi Della Gatta che saranno resi noti mercoledì 22 settembre a Napoli presso l’hotel Royal Continental alle 10, alla presenza del presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, e del presidente nazionale dell’Ance, Gabriele Buia.

Video

Si tratta di uno studio realizzato per la prima volta in Campania su cosa sta succedendo nell’economia regionale con la ricostruzione delle dinamiche cicliche dello sviluppo e su quanto pesano le costruzioni e l’indotto con i dati aggiornati al 2021 su occupazione, decremento demografico, investimenti sostenibili, peso delle opere pubbliche e del mercato immobiliare.

Prevista una tavola rotonda moderata dal responsabile della sede Ansa Campania, Angelo Cerulo, sui risultati della ricerca presentata da Lorenzo Bellicini, direttore generale del Centro Studi Cresme alla quale prenderanno parte il presidente di Ance Campania, Luigi Della Gatta; il past president, Gennaro Vitale; l’assessore al Governo del Territorio della Regione Campania, Bruno Discepolo; Regina De Albertis, presidente nazionale del Gruppo Giovani Ance; Mario Abbadessa di Hines Italy e Massimo Sannino, responsabile Filca Campania.

© RIPRODUZIONE RISERVATA