Vomero-Pianura, cantiere infinito: raccordo ancora chiuso per lavori

ARTICOLI CORRELATI
di Oscar De Simone

3
  • 19
I lavori di eliminazione delle erbacce e messa in sicurezza della strada sembrano infiniti ed il raccordo che collega Pianura al Vomero resta chiuso. Due ordinanze sono state emesse nei giorni scorsi per consentire i lavori ancora da ultimare. In un primo momento la riapertura era stata stabilita per il giorno 15, ma ritardi e rallentamenti ancora non specificati l’hanno fatta slittare al 22. A quasi una settimana da quest’ultimo limite – indicato nell’ordinanza dirigenziale – il tratto di strada risulta ancora off limits.
 

«È assurdo che questa strada sia ancora chiusa» afferma il consigliere della IX Municpalità Pasquale Strazzullo. «Questo tratto di strada e di fondamentale importanza per i collegamenti di questa zona con quella del Vomero e con la Tangenziale. La sera ad esempio, diventa un vero imbuto dove le auto si bloccano frequentemente e dove il caos è diventato costante. Non capiamo perché ci siano ancora questi ritardi ma speriamo che quanto prima si possa tornare alla normalità»
Martedì 26 Marzo 2019, 10:32 - Ultimo aggiornamento: 26-03-2019 10:45
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-03-26 12:24:00
chianura che bel quartiere
2019-03-26 12:01:30
... queste sono opere colossali .................................
2019-03-26 10:51:36
c'è da augurarsi al di la dei tempi di riapertura che la manutenzione sia riservata non soltanto a quel tratto del raccordo ma anche a tutto il resto della strada. Chi la usa frequentemente sa benissimo che soprattutto in corrispondenza degli svincoli di Soccavo - Via Epomeo in entrambe le direzioni di marcia con la pioggia spesso si creano veri e propri laghi d'acqua che evidentemente le feritoie non riescono a smaltire, per di più la vegetazione presente ai bordi delle carreggiate rappresenta un vero e proprio pericolo soprattutto per i veicoli a due ruote agli ingressi del raccordo da via Giustiniano in direzione Soccavo. Confidiamo quindi che i lavori di manutenzione siano svolti per l'intera tratta e che non si limitino soltanto alla rampa di accesso da via Cinthia.

QUICKMAP