Le Universiadi in tv: milioni ​di spettatori, dirette anche in Asia

ARTICOLI CORRELATI
di Gianluca Agata

2
  • 6715
Millecentodue giornalisti accreditati, ottantuno televisioni internazionali per un'audience di 890 milioni di persone. Napoli e la Campania sotto i riflettori per i Giochi Universitari che cominceranno il 3 luglio con la cerimonia inaugurale allo stadio san Paolo.

È imponente lo schieramento delle televisioni asiatiche che invaderanno l'International Broadcasting Center della Mostra d'Oltremare: quaranta inviati della CCTV cinese, venti director della giapponese Ashahi tv che hanno una cabina di montaggio loro dedicata all'Ibc flegreo. Anche Eurosport trasmetterà dirette come Rai Eurovision, Fosu Tv e la televisione giapponese. Saranno 550 le ore in diretta e 1200 le ore in registrata. E ancora 450 tecnici, 240 telecamere, oltre quaranta regie mobile. Antonio Gnassi, direttore media digital e broadcast delle Universiadi campane, spiega: «È un racconto del territorio. Avremo 298 commentatori tv accreditati, 84 web radio e la cerimonia andrà in diretta in 82 paesi compresa l'Italia. Per portare le immagini viaggiamo velocemente su fibra. Poi la sfida del pubblico è un'altra particolarità di questi giochi»
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 27 Giugno 2019, 07:53 - Ultimo aggiornamento: 27-06-2019 12:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA



COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-06-27 12:10:47
Sui media italiani ancora non se ne parla.
2019-06-27 10:02:02
Attenzione agli attacchi dei colletti bianchi!

QUICKMAP