Arrestato due volte, lo stesso giorno, a Pozzuoli per evasione dai domiciliari

Sabato 31 Luglio 2021
Arrestato due volte, lo stesso giorno, a Pozzuoli per evasione dai domiciliari

Arrestato due volte, lo stesso giorno, per evasione dagli arresti domiciliari: un 23enne di Pozzuoli è stato fermato a distanza di due ore dai carabinieri. Prima in strada, poi in una sala di slot machine, nei pressi di un bar in via Parini a Monterusciello, dove aveva anche litigato con il titolare dell’attività dopo una richiesta di denaro. Lo aveva, quindi, minacciato di morte e poi gli aveva danneggiato l’auto con un sasso. Il caos in strada aveva spinto i residenti a chiamare il 112.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 14:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA