Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Capri, atti vandalici in via Tragara: danneggiate le panchine, scatta la denuncia

Lunedì 30 Maggio 2022 di Anna Maria Boniello
Capri, atti vandalici in via Tragara: danneggiate le panchine, scatta la denuncia

Atti vandalici questa notte a Capri in via Tragara. La stradina che porta al belvedere che ha ispirato, Cesareo per i versi della sua “Luna Caprese”, la canzone che Peppino di Capri con loa sua voce ha reso famosa nel mondo. Uno sfregio all’isola da parte di persone non ancora identificate ma che come ha annunziato il sindaco, quando attraverso il sistema di video-sorveglianza che si trova lungo il percorso, saranno denunciati anche da parte del Comune.

Durissima e tempestiva, la reazione del Sindaco di Capri Marino Lembo, che sulla sua pagina istituzionale ha pubblicato una vibrante protesta e ha preannunciato “Tolleranza zero” contro gli autori, di questi e futuri danni agli arredi urbani.

 

Nella nota Marino Lembo infatti ha scritto: “Questa notte ignoti (al momento, ma confidiamo che da telecamere e indagini si possa risalire agli autori) hanno danneggiato molte panchine in via Tragara. Lo dico chiaramente una volta per tutte: verso questi incivili da qui in avanti praticheremo tolleranza zero. Già dobbiamo avere a che fare con la lentezza delle procedure burocratiche degli enti sovracomunali per intervenire sull’ordinario, con ritardi inaccettabili. Non intendiamo subire anche atti di vandalismo di questa natura che provocano danni economici alla collettività e di immagine all’isola. Capri va preservata. Confido che una volta identificati i responsabili possano avere pene esemplari”.

Ultimo aggiornamento: 13:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA