Cocaina, hashish e marijuana nell'auto: arrestato pusher, denunciati due minorenni

Domenica 30 Agosto 2020
Cocaina, hashish e marijuana nell'auto: arrestato pusher, denunciati due minorenni

I carabinieri della stazione di Afragola hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Michele Iorio - 24enne già noto alle forze dell'ordine - e denunciato per il medesimo reato un 15enne e un 16enne, tutti del posto. Iorio era in auto e con lui i due minori, il loro atteggiamento chiaramente sospetto. Il motivo - emerso durante una perquisizione - era riconducibile a ciò che nascondevano: 32 dosi di cocaina, 30 stecchette di hashish e 47 bustine di marijuana. E ancora materiale per il confezionamento e alcuni «grinder» per tritare la cannabis. Una dose di cocaina e una di marijuana erano nel marsupio del 15enne. La restante parte della droga era distribuita sotto ai due sedili anteriori del veicolo.

In manette, il 24enne è stato condotto al carcere di Poggioreale in attesa di giudizio. I minori sono stati riaffidati ai rispettivi genitori. L'arresto, sottolineano gli investigatori, è frutto dell'intensificazione dei servizi di controllo del territorio nell'area nord di Napoli da parte dei carabinieri della compagnia di Casoria, su disposizione del comando provinciale di Napoli. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA