Sequestrati a Capri 15 kg di datteri di mare, un denunciato

Sabato 2 Luglio 2016 di Anna Maria Boniello
Sequestrati a Capri 15 kg di datteri di mare, un denunciato
Capri. Operazione della Guardia di Finanza contro i pescatori di datteri di mare nelle acque di Capri. I finanzieri della stazione navale di Napoli-Mergellina hanno sorpreso un pescatore di frodo mentre era intento, al largo dei Faraglioni, ad estrarre dalla roccia i prelibati datteri la cui pesca è espressamente vietata. Il pescatore è stato denunciato. 15 i chili di molluschi, la cui pesca è severamente vietata dalla legge, prelevati e poi sequestrati. Sigilli anche a un gommone e a tutte le attrezzature subacquee utilizzate per l'immersione. L'operazione è stata portata a termine dai finanzieri di Mergellina. I finanzieri hanno sorpreso il pescatore mentre, in immersione al largo dei Faraglioni di Capri, era intento a prelevare i datteri. 
Ultimo aggiornamento: 13:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA